Nocciole: benefici, proprietà e conservazione

La nocciola è indubbiamente una delle varianti di frutta secca tra le più amate ed apprezzate. Nonostante questo, non sono in molti a conoscere le proprietà e i benefici delle nocciole.

Le nocciole sono i frutti dell’albero di nocciolo – Corylus avellana -, una pianta originaria dell’Europa e dell’Asia che appartiene alla famiglia delle Betulaceae. Ad oggi cresce in climi temperati in molte parti del mondo.

Le nocciole sono ottime come snack da consumare a merenda o a colazione. Inoltre, in cucina si prestano alla realizzazione di ricette sia dolci che salate.

Ma quali sono i benefici e le proprietà delle nocciole?

Scopriamolo insieme!

Continua a leggere per saperne di più!

Proprietà delle nocciole

Le nocciole contengono un connubio perfetto ed equilibrato di eccellenti proprietà nutrizionali. Circa il 64% di apporto è rappresentato dai cosiddetti grassi buoni – insaturi -, che sono in grado di diminuire, o comunque controllare, il livello di colesterolo contenuto nel sangue. Le proteinecorrispondono al 14% e i carboidratial 6%. La fibraè presente per circa l’8%, ed è particolarmente utile per regolare l’attività intestinale.

Le nocciole hanno un alto contenuto calorico – circa 665 calorie su 100 g -, ma nonostante questo il loro consumo è da considerare non soltanto benefico per l’intero organismo, ma è anche utile per mantenere il peso forma in quanto non si tratta di un alimento ingrassante.

Insieme alle mandorle, le nocciole sono tra i frutti che presentano un alto contenuto di vitamina E – circa l’86% in 100 g. La vitamina E protegge la pelle dall’invecchiamento prematuro, dagli effetti dannosi dei raggi ultravioletti e dall’eventualità che possano insorgere dei tumori. Inoltre, il suo effetto antitumorale nocciole è rafforzato anche dalla presenza di manganese, che fa parte degli enzimi antiossidanti.

La nocciola contiene inoltre fitosteroli, ovvero delle sostanze che sono molto utili per prevenire l’insorgenza di malattie cardiocircolatorie. Presentano inoltre un buon contenuto di magnesio che tende a regolare i livelli di calcio nei muscoli e che garantisce anche il benessere del cuore, delle articolazioni e delle ossa.

Le nocciole sono, infine, ricche di vitamina B, importante per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, la vitamina B è necessaria per la creazione della mielina, che incrementa l’efficacia e la rapidità degli impulsi nervosi. Questa vitamina è tra le sostanze fondamentali per la sintesi dell’epinefrina, della melatonina e della serotonina, neurotrasmettitori del sistema nervoso.

Tutti i benefici delle nocciole

Grazie alle sue importanti proprietà, il regolare consumo di nocciole permette di godere di diversi benefici. Ad esempio, la presenza di magnesio tende ad alleviare l’affaticamento, i crampi e la tensione muscolare, rafforzando i muscoli e promuovendo il buon funzionamento del sistema nervoso.

Le nocciole – ma anche la crema 100% di nocciole – presentano un contenuto variegato di sali minerali – come selenio, zinco, magnesio, ferro, rame, calcio, potassio e manganese – che sono molto preziosi per il nostro organismo. In particolare, manganese e rame sono essenziali per la formazione di enzimi antiossidanti, mentre il ferro è utile per prevenire l’anemia.

La presenza di grassi insaturi è invece utile per tenere a bada trigliceridi e colesterolo, aiutando in questo la salute del sistema cardiocircolatorio.

In generale, i benefici delle nocciole si possono riassumere in questo modo:

  • Miglioramento del controllo glicemico e riduzione del rischio di insorgenza del diabete grazie alla quantità di proteine, grassi buoni e fibre che agiscono modulando la glicemia;
  • Aumento del colesterolo buono e riduzione del colesterolo cattivo;
  • Riduzione della pressione arteriosa,  grazie al buon quantitativo di potassio delle nocciole;
  • Riduzione del rischio di malattie cardiovascolari dovuto all’azione dei fitosteroli e dei grassi insaturi;
  • Riduzione del peso in eccesso grazie all’ottimo senso di sazietà che è in grado di apportare la frutta secca in generale. Per questo motivo dovrebbe essere quotidianamente presente nell’alimentazione di ognuno di noi, soprattutto per chi deve ridurre il proprio peso corporeo;
  • Migliorano l’attività intestinale;
  • Riduzione del rischio di tumore.

Controindicazioni del consumo di nocciole 

Le nocciole non presentano particolari controindicazioni, fatta eccezione in caso di allergie. Le nocciole, infatti, sono la noce che più spesso è responsabile anafilassi e di reazione allergica generalizzata in Italia. I sintomi dell’allergia alle nocciole includono prurito della gola, della lingua e attorno alle labbra, seguito da gonfiore della gola e delle labbra che portano a difficoltà respiratorie.

Ricorda che le nocciole sono un alimento particolarmente calorico! Pertanto si ne consiglia comunque un uso limitato. Infine, le nocciole non sono indicate per chi soffre di diverticolosi e diverticolite.   

Come utilizzare e conservare le nocciole

Le nocciole – e la frutta secca in generale – è preferibile che vengano acquistate col guscio, perché in grado di assicurare una buona protezione dall’irrancidimento dei grassi. Nel caso in cui tu preferisca acquistarle sgusciate, ricorda di conservarle in frigorifero in contenitori sigillati o in sacchetti ben chiusi.

Il nostro consiglio per poter consumare quotidianamente le nocciole è quello di preparare dei sacchettini da portare a scuola o al lavoro, in modo da consumarle nei momenti di pausa e concedersi un attimo di piacere e relax. Inoltre, le nocciole possono essere utilizzate anche per preparare una crema di nocciole spalmabile o un gustoso latte vegetale. Una vera delizia!

La farina di nocciole si può utilizzare nelle preparazioni salate come panatura per verdure e/o pesce, mentre la purea di nocciole può essere utilizzata nelle preparazioni dolci come sostituto del burro.

Hai mai provato a tostare le nocciole? Sono deliziose e facilissime da preparare a casa. Metti le nocciole in forno preriscaldato a circa 180° per 5-7 minuti. Lasciale ancora qualche minuto una volta che hai spento il forno e preparati a gustarle. Se invece non vuoi utilizzare il forno, una valida alternativa è quella di usare una padella antiaderente. In questo caso riponi le nocciole sulla padella e mescola per qualche minuto a fiamma medio-bassa. Una volta che le nocciole si sono raffreddate, strofinale con uno straccio per eliminare tutte le pellicine.

I PIÙ LETTI !

Default image
Nama Mandorle
Articles: 24

Leave a Reply

CONTATTACI

Servizio clienti 0931 832 730 Lun - Ven 9.00-13.00, 14.00-18.00

SPEDIZIONE

Spedizione entro 3 giorni e gratuita per ordini con totale lordo superiore a 69,99 €

PAGAMENTI

Pagamento sicuro con PayPal, carta di credito, bonifico bancario oppure in contanti alla consegna

FEEDATY

Votazione feedaty 4,8 / 5
Opinioni certificate dei nostri clienti

SENZA GLUTINE

Tutti i nostri prodotti NON contengono alcuna traccia di glutine