Come Usare la Crema di Mandorle

Per i veri amanti della creatività e del gusto, ecco che la crema di mandorle si presenta come il vero protagonista della tavola!
Un prodotto sano, goloso e davvero versatile, che si può spalmare così com’è sul pane oppure utilizzare per realizzare i classici biscotti e dolci, ma anche per mantecare risotti e aromatizzare il latte.

Puoi usare la crema di mandorle in tutti i modi che vuoi! Sui dolci, sul pane, per arricchire i piatti che ami. E non dimenticarti che non c’è coccola più bella che affondare un cucchiaino nel barattolo.

Ma quali sono le proprietà della crema di mandorle? Quali sono le migliori ricette a base di crema di mandorle?

Crema di mandorle: proprietà

Questa gustosa crema si ottiene dalla macinazione delle mandorle: è priva di latte, zuccheri o altre sostanze aggiunte.

Forse non tutti sanno che rappresenta una sana alternativa al consumo di frutta secca. E se sei ghiotto di questo alimento e vuoi provare qualche gusto nuovo, potresti anche considerare direttamente di tostare le mandorle in forno o in padella.

Le sue proprietà dipendono dal tipo e dalla qualità delle mandorle, eccellenti dal punto di vista nutrizionale.

Le mandorle fresche si possono gustare soltanto in primavera, ma è possibile acquistare facilmente quelle secche per tutto l’anno e in qualsiasi negozio di alimentari o supermercato.

Scendendo nel dettaglio, se prendiamo, ad esempio, una crema alle mandorle al 40%, per 100g di prodotto sono presenti:

  • 34 grammi circa di carboidrati – quasi tutti zuccheri;
  • 11 grammi circa di proteine;
  • 45 grammi circa di grassi, di cui 9 grammi saturi;
  • 0,2 grammi di sodio;
  • 5 grammi di fibra.

Per quanto riguarda le calorie queste sono circa 603 ogni 100 grammi. Per questo motivo è consigliabile un uso equilibrato, senza però dimenticare la presenza di vitamine e sali minerali, che rendono la crema di mandorle consigliabile a grandi e piccini.

Nello specifico, le mandorle contengono beta carotene, luteina, Vitamina A, E, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6). Non solo, sono anche un’importante fonte di Magnesio (circa 270 mg ogni 100 grammi), di Zinco, Fosforo, Manganese, Rame, Potassio, Ferro e Calcio.

Ecco perché la crema di mandorle è un alimento assolutamente da inserire nella dieta! Grazie al mix di vitamine e sali minerali, il gusto e il benessere sono perfettamente equilibrati.

Tutti i Benefici della Crema di Mandorle

Già dopo un’attenta analisi delle sue proprietà, è facilmente intuibile come la crema di mandorle – e le mandorle in generale – apportino al nostro organismo innumerevoli vantaggi.

Ecco quali sono i principali:

Energia

La combinazione equilibrata di vitamine e di sali minerali rende la crema di mandorle un alimento molto energizzante e nutriente. Il consiglio è quello di consumarla soprattutto in periodi particolarmente stressanti, durante l’influenza, la gravidanza, nell’ambito di un esercizio fisico intenso, in convalescenza e in momenti caratterizzati da studio e/o lavoro intenso.

Antianemico

L’anemia sideropenica è una condizione particolarmente diffusa, soprattutto nelle donne. Grazie alla presenza di ferro, la crema di mandorle è in grado di ripristinare i corretti valori di emoglobina nel sangue.

Previene le malattie cardiovascolari

Le mandorle sono degli alimenti ricchi di grassi polinsaturi, in grado di abbassare il livello di trigliceridi e di colesterolo “cattivo” nel sangue. Tutto questo contribuisce al benessere generale del cuore e del sistema cardiovascolare, diminuendo contemporaneamente il rischio di infarto e di ictus.

Infine, l’apparato cardiovascolare si giova anche del potassio, che contribuisce notevolmente ad abbassare la pressione.

Migliora il moto intestinale

All’interno delle mandorle è presente una buona percentuale di fibre, che favoriscono il moto intestinale e una corretta evacuazione. Per questo motivo la crema di mandorle viene consigliata soprattutto a quelle persone che soffrono di stitichezza.

Anti radicali liberi

I radicali liberi risultano essere particolarmente dannosi per le cellule, provocandone il deterioramente e l’invecchiamento precoce. La Vitamina E – presente nella crema di mandorle – ha un forte potere antiossidante, in grado di contrastare questa attività nociva e a contribuire al mantenere giovane e forte corpo e mente. 

Denti e ossa più forti

Infine, il calcio presente nelle mandorle è indispensabile alla salute di denti e ossa  – ad esempio questa crema è perfetta in caso di osteoporosi!

Due gustose ricette su come utilizzarla

La crema di mandorle è perfetta per la colazione. Puoi spalmarla sulle crepes, sulle fette biscottate o semplicemente su una fetta di pane. Inoltre è ideale per farcire dolci, torte, pancakes, crostate, biscotti e per variegare gelati.

Questa crema è molto versatile in cucina perché può facilmente essere usatasia per abbinamenti dolci che per abbinamenti salati. Un esempio? Oltre ad essere ottima per farcire biscotti, dolci e gelati artigianali, la crema di mandorle è perfetta per preparare pesti e hummus di legumi. Inoltre può essere usata nella panificazione e nella preparazione di lievitati, come ad esempio focacce e pizze, ma si abbina anche con yogurt, olio e pomodori secchi.

Ecco allora due gustose ricette dove la crema di mandorle è protagonista!

1: Pancake con crema di mandorle al cacao

In una ciotola metti l’albume d’uovo, il latte e la farina, dopodiché mixa con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Scalda una padella antiaderente – aggiungi una noce di burro per evitare che il composto si bruci! Con un cucchiaio versa l’impasto nella padella e cerca di creare una forma circolare. Una volta cotto gira il pancake sull’altro lato. Non ti resta che farcirli con la crema di mandorle! Prova anche ad aggiungere fragole o frutti di bosco.

Un’ottima alternativa è anche quella di realizzare i pancake utilizzando la farina di mandorle. Se vuoi sapere come utilizzarla al meglio, ti consiglio di leggere questo articolo sui dolci con farina di mandorle.

2: Pollo con fiori di zucchine e salsa a base di yogurt e crema di mandorle

Lava i fiori di zucchina e falli rosolare in padella con un po’ di olio. In un’altra padella cuoci il pollo precedentemente tagliato a pezzetti, fallo dorare bene e dai un po’ di profumo aggiungendo foglie di alloro. Nel mentre che il pollo cuoce crea il composto di condimento con la salsa yogurt ed ovviamente la crema di mandorle. Aggiungi al pollo i fiori di zucchina e gira facendo cuocere per 30 secondi a fiamma alta.

Squisiti, vero?

Per altre gustose idee a base di frutta secca bio, consulta il nostro blog!

I PIÙ LETTI !

Default image
Nama Mandorle
Articles: 27

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONTATTACI

Servizio clienti 0931 832 730 Lun - Ven 9.00-13.00, 14.00-18.00

SPEDIZIONE

Spedizione entro 3 giorni e gratuita per ordini con totale lordo superiore a 40€

PAGAMENTI

Pagamento sicuro con PayPal, carta di credito, bonifico bancario oppure in contanti alla consegna

FEEDATY

Votazione feedaty 4,8 / 5
Opinioni certificate dei nostri clienti

SENZA GLUTINE

Tutti i nostri prodotti NON contengono alcuna traccia di glutine